OSTEOPATA ROMA

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
STUDIO SPECIALISTICO OSTEOPATIA E POSTUROLOGIA

La Visita Posturale è il primo passo!
Ci permette di capire come possiamo miglliorare la tua salute
e quale terapia applicare.


Perchè è così importante?
Se dovessimo chiedere a diversi medici o terapeuti di definire il concetto di posturologia, molto probabilmente otterremmo numerose definizioni anche diverse tra loro. Un ampio spettro di discipline e dunque di figure professionali si occupano di postura quali il podologo, il tecnico ortopedico, il fisioterapista, l’ortottista, e molte altre ancora come l’osteopata, il fisiatra, il chinesiologo, il dentista, ognuno con un taglio proprio ed affine alla sua specializzazione.
Perché questo caos apparente? 
Perché in realtà sebbene sia abbastanza semplice dare una definizione di postura non lo è altrettanto per quanto riguarda il concetto di posturologia, che dovrebbe essere genericamente quella disciplina che si occupa delle problematiche posturali
Da ciò si deduce che la posturologia è di tutti e di nessuno ed è per questo che viene definita una scienza transdisciplinare che focalizza il suo approccio diagnostico e terapeutico in modo olistico sul paziente e non sulla malattia.
L’osteopatia 
scienza olistica e complementare, è dunque da considerare all’interno di una visione globale del corpo e della “malattia”, e non può fare a meno di avvalersi dell’apporto delle varie branche specialistiche della medicina.
L’approccio globale non è dunque pura filosofia, ma è l’unico sistema pratico di esaminare, valutare ed intervenire terapeuticamente sul sistema tonico posturale.

La visita osteopatica
Come un esame regionale neuromuscoloscheletrico osteopatico integrato mette in relazione struttura e funzione in un esauriente data base, per diagnosi e trattamento, l'esame fornisce informazioni sulla disfunzione muscolo-scheletrica primaria detta disfunzione somatica, ed evidenzia i segni somatici delle patologie interne o sistemiche.
I reperti palpatori possono consentire la diagnosi di un problema latente prima dell'evidenza soggettiva del processo di malattia.

IL BAMBINO - osteopatia alla massima potenza
L'arte della palpazione è una delle chiavi della pratica nella terapia craniosacrale, per acquisirla sono necessarie pazienza e capacità di ascolto dei micro movimenti cranici che vengono incoraggiati solo dal momento in cui vengono percepiti. In modo particolare se ci occupiamo di bambini è indispensabile conoscere il meccanismo respiratorio primario (MRP) ed avere una ferma fiducia nella possibilità di normalizzare il ritmo cranio-sterno-sacrale mettendosi in gioco con le proprie capacità.

Principali disturbi
Possiamo sintetizzare in questa lista i principali disturbi che vengono trattati da osteopati esperti e specializzati in Osteopatia infantile:
  • allergia - si verifica l'attività ritmica della sincondrosi sfeno-basilare, base del cranio,
  • arti inferiori - una attenzione viene posta alla normalizzazione e bilanciamento occipito-sacrale,
  • asma - in modo molto gentile viene mobilizzata l'intero torace seguendo il movimento fasciale e posta particolare attenzione alla D4,
Continua ...
 
 

Prof. Dott. 
Migliozzi Franco D.O.
Specialista Scienze della Riabilitazione Uni. Roma 
Tor Vergata
Direttore Scuola Italiana di Osteopatia Padova 
1989-2013


Mara Ongarato D.O.
Massofisioterapista 
Osteopata 
Esperta in Posturologia
Docente di Osteopatia
Specializzata in Osteopatia in ambito pediatrico 

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu